Al Capone il re dei gangster

Al Capone è il più famoso gangster della storia. Si tratta del benefattore che ha rifornito gli Stati Uniti del prezioso nettare degli dei durante il cupo periodo del proibizionismo.

Alphonse Gabriel Capone nasce il 17 gennaio del 1899 a New York, da genitori immigrati napoletani. Si avvicina da subito alla criminalità, facendo piccoli furti e picchiando la gente, d’altra parte non c’era ancora la televisione, dovevi inventarti qualcosa per ammazzare il tempo. Abbandona la scuola dopo aver dato un pugno al maestro, in questo modo non ha più vincoli e può dedicarsi alla sua vera passione: la legalità!

Al Capone il re dei gangster

Vuoi aiutarci a crescere? Con Patreon puoi sostenere in maniera facile e sicura il nostro progetto diventando parte attiva di Pupazzi da Legare. Potrai partecipare alla creazione di tantissimo Blackhumor e aiutarci a produrre contenuti sempre nuovi!  

Da ragazzo ha anche cercato impieghi rispettabili, lavorando ad esempio in un bowling o in fabbrica. Ma nel frattempo si unisce ad una gang di criminali, la Five Points Gang, dove conosce Johnny Torrio, Frankie Yale e Lucky Luciano.

Nel 1920 entra in vigore il Volstead Act (la legge che stabiliva il divieto assoluto di fabbricazione, vendita e consumo di alcolici in tutti gli stati uniti) e ad Al viene affidata la gestione del Four Deuces, un nightclub dove vengono venduti illegalmente alcolici. Pian piano diventa il braccio destro di Torrio, il quale aveva un’altissima stima di lui e lo immaginava anche come suo successore…

Vuoi sapere come continua la storia? Ascolta il podcast!

Vuoi aiutarci a crescere? Con Patreon puoi sostenere in maniera facile e sicura il nostro progetto diventando parte attiva di Pupazzi da Legare. Potrai partecipare alla creazione di tantissimo Blackhumor e aiutarci a produrre contenuti sempre nuovi!  

Leggi anche…

Sharing is caring!