Seleziona una pagina

CORONAVIRUS: LA FINE è VI-CINA

Cosa può spingere centinaia di persone a fare il più grande suicidio di massa della storia moderna? Eppure è bastato un uomo che, con il suo carisma e qualche tarlo nella testa, ha scritto una delle pagine più orrende del secolo scorso. 

James Warren Jones nasce nel maggio del 1931 nell’Indiana. Era un cristiano molto attivo, andava spesso nei sobborghi neri a predicare il vangelo. 

A 21 anni divenne pastore e l’argomento principale delle sue prediche era l’integrazione, ma vedendosi ignorato dalla comunità bianca decise di fondare una sua chiesa: Il Tempio dei Popoli.

Piano piano iniziarono i deliri: predisse che ci sarebbe stata la guerra nucleare, esattamente il 15 luglio del ‘67, cavalcando l’onda della guerra fredda e convincendo in fine 150 persone a seguirlo in California per formare una comunità (un Manson dei neri). 

Una delle tat

Pupazzi da Legare – Il primo podcast black humor dove la cronaca nera e il politicamente scorretto si incontrano in un minestrone maleodorante!
Ti fa schifo leggere? Bene! Ascoltaci su Spotify o iTunes

Sharing is caring!