L’ATTENTATO DELL’11 SETTEMBRE

L’attentato dell’11 settembre 2001 è stato l’evento di demarcazione fra il vecchio e il nuovo millennio. Lo scontro simbolo fra occidente e oriente, l’attentato più rilevante della storia contemporanea e il primo complotto in assoluto nell’era del web. Tutto ciò ha inizio durante l’invasione sovietica degli anni ’80 quando l’America era alleata dell’Afghanistan.

Prima dell’11 settembre gli Stati Uniti avevano tagliato le spese militari. Al momento degli attacchi, la spesa per l’esercito in percentuale del PIL era scesa a meno di un terzo di quella che era durante il picco della guerra del Vietnam. Dopo l’attentato le dinamiche cambiarono. La spesa militare è raddoppiata fino a raggiungere i 700 miliardi di dollari nel decennio successivo, arrivando a circa il 20% della spesa pubblica totale.

Attentato dell'11 settembre

Vuoi aiutarci a crescere? Con Patreon puoi sostenere in maniera facile e sicura il nostro progetto diventando parte attiva di Pupazzi da Legare. Potrai partecipare alla creazione di tantissimo Blackhumor e aiutarci a produrre contenuti sempre nuovi!  

Nel 2001, il Dipartimento della Difesa aveva circa 181 miliardi di dollari in impegni contrattuali con 46.000 aziende. Nel 2011, aveva 375 miliardi di dollari in obblighi verso oltre 110.000 appaltatori.

L’aumento della spesa militare da parte del governo ha trasformato l’area di Washington, DC, nell’economia regionale più calda del paese dal 2001 al 2011.
Dopo che i dirottatori hanno requisito quattro aerei quella fatidica mattina, gli Stati Uniti hanno rinnovato il processo di controllo della sicurezza aeroportuale per prevenire attacchi simili. Prima si affidavano a compagnie private per controllare i passeggeri dei voli. Solo nel novembre 2001 il governo ha creato la Transportation Security Administration (TSA) per gestire la sicurezza negli aeroporti.

Le compagnie aeree hanno subito un duro colpo: le entrate provenienti dai voli nazionali negli Stati Uniti sono diminuite di $ 10 miliardi all’anno dal 2001 al 2006. Ma questo non è niente in confronto al danno finanziario della pandemia di Covid-19, quando le compagnie aeree globali hanno perso $ 126,4 miliardi nel 2020.

Per quanto gli ultimi 20 anni abbiano visto svariati scontri per emarginare i talebani e stabilire una democrazia nel paese, gli accordi di Doha tra Stati Uniti e talebani in Qatar hanno condannato alla terza caduta la capitale Kabul. Molti si sono stupiti della velocità con cui i talebani hanno ripreso il potere. 

Vuoi aiutarci a crescere? Con Patreon puoi sostenere in maniera facile e sicura il nostro progetto diventando parte attiva di Pupazzi da Legare. Potrai partecipare alla creazione di tantissimo Blackhumor e aiutarci a produrre contenuti sempre nuovi!  

Leggi anche…

Sharing is caring!